rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Salernitana-Foligno 2-0 | Ginestra regala il primo successo ai granata

Una doppietta dell'attaccante napoletano regala ai ragazzi di Perrone la prima vittoria in campionato dopo due sconfitte e due pareggi

Finalmente Salernitana! La squadra granata conquista la sua prima vittoria in campionato, battendo all'Arechi per 2-0 il Foligno, dopo due sconfitte e due pareggi nei match precedenti. Il ritorno di Perrone in quello che è stato il suo stadio già nella scorsa stagione, porta subito bene ai salernitani, che colgono l'intera posta in palio grazie ad una doppietta dello scatenato Ginestra, vero e proprio trascinatore di questo nuovo gruppo costruito da Lotito e Mezzaroma in estate.

IL MATCH - Perrone sceglie ancora il 4-3-1-2, riportando Mancini sulla linea dei centrocampisti, con Gustavo libero di agire alle spalle di "bomber" Ginestra e di Guazzo, decisivo una settimana fa. I granata partono subito forte e già al 10' passano in vantaggio, grazie ad una rete del solito Ginestra, che di testa insacca sugli sviluppi di uno splendido assist dell'ex veronese Mancini. Lo stesso asse si ripete al 35', in occasione del raddoppio. E' ancora Mancini a servire la punta ex Sorrento, che beffa ancora una volta il portiere avversario Zandini, con un preciso tiro. Si va al riposo con la Salernitana avanti di due gol. Nella ripresa il Foligno prova ad infastidire la truppa di Perrone, che però controlla bene la gara. Al 67' standing ovation per il match winner Ginestra, che viene rilevato da Lanni, ripescato dall'oblio dal tecnico laziale. Al 74' esce anche Guazzo per un problema fisico, sostituito da Topouzis. L'espulsione dell'umbro Fiordani per doppia ammonizione manda "tutti a casa", con la Salernitana che può festeggiare i primi tre punti di questo campionato.

SALERNITANA - FOLIGNO 2-0

Salernitana (4-3-1-2): Iannarilli; Luciani, Tuia, Rinaldi, Chirieletti; Mancini (36′ st Zampa), Perpetuini, Capua; Gustavo; Guazzo (29’st Topouzis), Ginestra (22’st Lanni). All. Perrone. A disp. Garino, Cristiano Rossi, Adeleke, Ricci.

Foligno (4-3-1-2): Zandini; Pupeschi, Cotroneo, Biondi, Petti (30’st Gatti); Menchinella (9′ st Brunori), Borgese, Fiordiani; Vassallo; Balistreri (40’st Gesuele), Gaeta. All. Barbetta. A disp. Piacenti, Adamo, Costanzo, Padoin.

Arbitro: Baroni di Firenze

Marcatori: 10′, 35′ Ginestra

Espulsi: Fiordani (F).

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana-Foligno 2-0 | Ginestra regala il primo successo ai granata

SalernoToday è in caricamento