Salernitana, dono di Heurtaux ai tifosi: "Vi regalo la mia maglia"

Il difensore ha promosso una bella iniziativa attraverso instagram. Ha concluso il suo messaggio con un appello: "Restate a casa, state attenti"

Foto US Salernitana 1919

La maglia del debutto è un nuovo inizio per ogni calciatore. Di solito è un cimelio di famiglia: il giocatore la conserva per senso di appartenenza. Heurtaux aveva seguito questa regola non scritta: dopo aver accettato di giocare con la formazione Primavera per ritrovare la migliore condizione fisica, era finalmente sceso in campo con la Salernitana giocando i primi 96' in granata contro il Perugia. La maglia del debutto era stata conservata a casa ma poi il calciatore francese ha deciso di metterla in palio attraverso instragram.

L'iniziativa

“Dopo mesi di difficoltà, sacrifici, duro lavoro e fiducia è arrivata la mia prima partita da titolare con questa importante maglia. Il risultato finale non è stato quello sperato ma sono contento di avere ritrovato il campo e giocato 96’. Ci sarà tempo per migliorare collettivamente e individualmente ma ora c’è da debellare tutti insieme questo virus con responsabilità restando a casa – ha scritto il 32enne difensore francese sul suo profilo Instagram, accompagnando alcune sue foto in azione – Ho deciso di regalare la mia prima maglia da titolare che inizialmente volevo tenere come ricordo ma penso che possa regalare un sorriso a uno di voi. Partecipare è semplice: metti mi piace sotto alla foto, tagga 3 persone tra i commenti e annuncerò il vincente quando sarà finita la quarantena e consegnerò di persona la mia maglia. Un abbraccio a tutti e stiamo attenti”.

Foto US Salernitana 1919


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento