rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Salernitana - Lazio 0 a 3: cronaca, tabellino e commenti

Discreto primo tempo dei granata, con la Lazio che comunque chiude in vantaggio grazie ad un rigore di Ledesma. Nella ripresa i biancocelesti dilagano con Mauri e Zarate

Doveva essere una serata di festa per lo sport e per il calcio in particolare ma in questo senso la partita è stata persa ancora prima di iniziare: precisamente intorno alle 19 e 30, quando all'esterno dello stadio Arechi sono scoppiati disordini e tafferugli tra i tifosi granata e i supporters della Lazio. E' dovuta intervenire la polizia per sedare gli animi, utilizzando i lacrimogeni. Un primo bilancio parla di tre feriti, per fortuna non gravi.

IL MATCH - La sfida interna alla "famiglia calcistica Lotito", amichevole di lusso tra Salernitana e Lazio, vede i granata di Galderisi schierati con un 4-2-3-1, speculare l'assetto dei biancocelesti di Petkovic. Unica punta granata Topouzis, unica punta laziale Klose. La prima emozione è granata: al terzo minuto Mounard crossa, la palla schizza in area, Dias liscia ma nessuno ne approfitta. L'equilibrio dura sino al decimo, quando l'arbitro Celi fischia un rigore per la Lazio: Scaloni crossa in area, Silvestri tocca con un braccio. Per l'arbitro è rigore. Alla battuta Ledesma: palla a sinistra, Iannarilli a destra: 0 a 1 Lazio.

Salernitana - Lazio 0-3 7 agosto 2012 FOTO SALERNO TODAY

La reazione granata non si fa attendere: dopo una sortita di Mounard è Ginestra a provare il tiro al 18': para Marchetti. Subito dopo cross di Zarate e Dias di testa manda alto. Sono minuti di forcing laziale: al 21' Lulic crossa e Candreva al volo manda in curva. Subito dopo, tre calci d'angolo per la Lazio: al terzo Cana colpisce di testa e Iannarilli si supera mandando in angolo.

Reagisce la Salernitana: Montervino al 29' impegna Marchetti che vola e mette in angolo. Applausi del pubblico. Sul corner successivo Silvestri di testa manda a lato. L'ultima emozione del primo tempo è una punizione di Zarate al 35': palla di poco alta. Si va a riposo sullo 0 a 1 per la Lazio.

Nella ripresa si accentua il gap tecnico ed atletico tra le due squadre: in sei minuti la Lazio, prima con Mauri e poi con Zarate, mette in cassaforte il risultato. In occasione dello 0 a 2, al minuto 8, Luciani perde palla in un contrasto con Rocchi, la sfera finisce a Gonzalez che tira: palla sul palo, sulla ribattuta Mauri è lesto ed infila di sinistro Iannarilli. Al 14' lo 0 a 3: azione personale di Zarate che da destra si accentra, supera tre avversari e di sinistro infila Iannarilli. E' lo 0 a 3 per la Lazio ed il punteggio non cambierà più sino alla fine. L'ultimo brivido lo regala Montervino, che al 27' calcia di destro mandando la palla sul palo.

SALERNITANA - LAZIO 0-3

Marcatori: 10' PT Ledesma (rigore), 8' ST Mauri, 14' ST Zarate

Angoli: 10-4 per la Lazio

Spettatori paganti 9775

SALERNITANA - Iannarilli (Garino), Chirieletti (Adeleke), Silvestri, Montervino (Lanni), Tuia (Erba), Luciani, Gustavo (Cinque), Perpetuini (Capua), Ginestra (Bottiglieri), Mounard (Esposito), Topouzis (Siano) A DISPOSIZIONE Garino, Adeleke, Capozzoli (Silvestri), Erba, Lanni, Capua, Bovi, Siano, Cinque, Bottiglieri, Esposito, Nasta, Santaniello ALLENATORE Galderisi

LAZIO - Marchetti (Bizzarri), Scaloni, Biava (Konko), Dias, Cavanda, Ledesma (Gonzalez), Cana (Onazi), Candreva (Floccari), Lulic (Mauri), Zarate (Kozak), Klose (Rocchi) A DISPOSIZIONE Bizzarri, Berardi, Konko, Gonzalez, Onazi, Mauri, Kozak, Rocchi, Floccari ALLENATORE Petkovic

IL COMMENTO DI CLAUDIO LOTITO

IL COMMENTO DI GIUSEPPE GALDERISI

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana - Lazio 0 a 3: cronaca, tabellino e commenti

SalernoToday è in caricamento