rotate-mobile
Sport Stadio Arechi

Salernitana-Lecce, luci all’Arechi: parte la scalata granata verso la B

Alle ore 20,30 si affrontano due delle big del torneo di Lega Pro I divisione. Serata da vivere fino all'ultimo respiro per la prima prova di forza della stagione

L’inesauribile ed appassionata spinta dei 15000 di fede granata a caricare questa sera la mente e le gambe dei ragazzi di mister Stefano Sanderra in una tenzone avvincente contro l’altra nobile e forte compagine del girone che non fa affatto mistero di puntare senza mezzi termini alla promozione diretta in cadetteria. Si affrontano sul manto verde dell’Arechi la Salernitana di patron Claudio Lotito, l’uomo della definitiva rinascita del sodalizio campano che ha conosciuto l’onta di due fallimenti in appena sei anni, ed il Lecce di mister Francesco Moriero, costretto ad un altro anno di purgatorio dopo gli psicodrammatici spareggi play-off del campionato di terza serie appena mandato agli archivi.

Agonismo, tattica, emozioni e blasone. Questo e tanto altro a catalizzare l’attenzione degli appassionati sul big-match della prima giornata del campionato di Lega Pro I divisione  tra granata e salentini. Sfida nella sfida quella tra Pasquale Foggia, cadeau dell’ultima ora del presidente Lotito a rinforzare in maniera netta l’organico, e Fabrizio Miccoli, funambolico folletto ever green che non mancherà di essere decisivo nel corso della stagione alla causa leccese. Curriculum di tutto rispetto per le due pedine intorno alle quali ruoteranno i rispettivi compagni di squadra, numerosissime le presenze in massima serie ed in cadetteria, con qualche puntata nella Nazionale di calcio maggiore, per questi giocatori che incarnano le velleità di rinascita di Salernitana e Lecce. 

Quartetto difensivo agli ordini di mister Sanderra chiamato a limitare il raggio d’azione del fantasista in maglia giallorossa. Sarà importante per i padroni di casa accorciare ed affollare gli spazi tra difesa e centrocampo per poi ripartire con lo stesso Pasquale Foggia ad illuminare la manovra ed a servire gli avanti Ciro Ginestra e Mauro Gustavo. Di contro il centrocampo muscolare dei salentini, con l’innata capacità di palleggio a dettare i ritmi della contesa. Il tutto sarà magistralmente introdotto dalla maestosa coreografia degli encomiabili supporters della Curva Sud dell’Arechi: Salernitana-Lecce, è tutto pronto, parola al campo.

Le probabili formazioni:

Salernitana (4-3-3): Iannarilli; Sbraga, Molinari, Siniscalchi, Piva; Montervino, Esposito, Volpe; Foggia, Ginestra, Gustavo. A disposizione: Berardi, Luciani, Tuia, Capua, Zampa, Guazzo, Mounard. All.: Sanderra 

Lecce (4-4-2): Perucchini; Bencivenga, Martinez, Vinetot, Rullo; Doumbia, Salvi, Bogliacino, Bellazzini; Miccoli, Zigoni. A disposizione: Bleve, Nunzella, Ferrero, Melara, Tundo, Falco, Beretta. All.: Moriero.

Arbitro: Lanza di Torino

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana-Lecce, luci all’Arechi: parte la scalata granata verso la B

SalernoToday è in caricamento