Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Mercato granata, comincia la fiera dei sogni: Coulibaly è a Salerno

Alla ripresa della preparazione, fissata il 9 gennaio, l'allenatore avrà a disposizione Coulibaly. Nel frattempo è stato ceduto Baraye in prestito all'Avellino

Coulibalyè arrivato a Salerno

Alla ripresa della preparazione, fissata il 9 gennaio, l'allenatore avrà a disposizione Coulibaly che - come mostra la nostra foto - è arrivato a Salerno. Poi la nota del club: "L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Udinese Calcio per il trasferimento a titolo temporaneo con opzione e controopzione del centrocampista classe ’99 Mamadou Coulibaly. Il calciatore indosserà la maglia numero 2".

Cessioni e flirt

È stata formalizzata la prima operazione in uscita. Attraverso il proprio sito ufficiale, infatti, il club granata ha annunciato di aver ceduto in prestito all'Avellino, a titolo temporaneo, il difensore classe '97 Joel Baraye, meteora di questo campionato, mai rientrato nei piani di Castori. Guerrieri piace alla Viterbese. Karo, altro esubero, potrebbe trovare Breda come nuovo allenatore: il Pescara ci pensa. A Breda piace anche Giannetti che è corteggiato anche dal Cosenza. I silani hanno Carretta, giocato interessante che farebbe al caso della Salernitana. Non è escluso che possa prendere forma uno scambio, sebbene il contratto di Giannetti sia parecchio pesante. Per l'attacco, Castori fa seguire Dalmonte che ha già allenato. Occhio alla fascia sinistra: Pajac era in cima alla lista ma la trattativa è in una strana fase di stand-by. La Salernitana tiene d'occhio anche Nzita, stesso procuratore di Coulibaly, e il frusinate D'Elia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato granata, comincia la fiera dei sogni: Coulibaly è a Salerno

SalernoToday è in caricamento