Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

La Salernitana batte 2-1 il Palermo in amichevole

Nella ripresa, provvisorio 0-2 ad opera di Coulibaly e poi il siciliano Siripo, su calcio di rigore, ha fissato il risultato sul definitivo 1-2 per la Salernitana

La Salernitana batte il Palermo nell'amichevole giocata a San Gregorio Magno. Luci ed ombre per i granata di Castori, a quindici giorni dal debutto in Coppa Italia ed a 21 dall'esordio in campionato, a Bologna. Gol di Kristoffersen in apertura di primo tempo. Primo tentativo parato dal portiere del Palermo poi il tap-in a porta vuota del norvegese. Nella ripresa, provvisorio 0-2 ad opera di Coulibaly e poi il siciliano Siripo, su calcio di rigore, ha fissato il risultato sul definitivo 1-2 per la Salernitana.

Le scelte iniziali

In attesa dei rinforzi in attacco, Castori ha schierato in prima linea, in formazione titolare, la coppia inedita Kristoffersen-D'Andrea. Djuric inizialmente in panchina. Modulo 3-5-2: gli atalantini Zortea e Ruggeri "quinti" di centrocampo, Schiavone in regia al posto di Di Tacchio, Coulibaly e Capezzi mezzali. I nuovi acquisti Lassana Coulibaly e Kechidra hanno svolto un lavoro atletico prima del match. In difesa, davanti a Belec, ecco Bogdan, Gyomber e Jaroszynski.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Salernitana batte 2-1 il Palermo in amichevole

SalernoToday è in caricamento