Salernitana in ritiro, striscioni in città: "Calciatori e società fuori dalla città"

Dopo la sconfitta di Pescara che sancisce il quartultimo posto dei granata e i playout, sono comparsi striscioni di contestazione in città, in zona Pastena

Dopo la sconfitta di Pescara che sancisce il quartultimo posto dei granata e i playout, sono comparsi striscioni di contestazione in città, in zona Pastena, indirizzati ai calciatori della Salernitana e alla società.

La notte e il ritiro

La squadra nel frattempo ritornerà da dove è partita: su richiesta dell'allenatore Menichini (pare) i calciatori granata "rincaseranno" ad Ardea, dov'era stato fissato il quartier generale prima della gara di Pescara, e trascorreranno la notte alle porte di Roma. La società sta valutando in questi minuti anche la possibilità di un ritiro. Motivi di opportunità, infatti, spingerebbero la Salernitana ad allenarsi lontano da Salerno.

Gli striscioni

Una prima avvisaglia del "clima torrido" è già arrivata al triplice fischio della partita di Pescara. Mentre i 750 ultras al seguito stavano facendo ritorno a casa, in zona Pastena sono comparsi due striscioni. Parole durissime: "Mercenari indegni" a Villa Carrara e "Calciatori... società... fuori da questa città". Entrambi gli striscioni sono a firma "089 Pastena Granata".

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento