Salernitana, i dubbi dei tifosi: "Squadra ancora incompleta"

"Manca un centrale mancino e urgono le mezzali". È questa l'opinione dei tifosi granata, al termine del pareggio casalingo della Salernitana

"Manca un centrale mancino e urgono le mezzali". È questa l'opinione dei tifosi granata, al termine del pareggio casalingo della Salernitana contro la Reggina allo stadio Arechi. Definiscono "da lavori in corso" la squadra di Castori.

La voce dei tifosi


"La partita passa in secondo piano. Iniziamo un altro campionato con la solita squadra incompleta con grandi difficoltà in difesa. La prima di campionato aveva sempre un fascino particolare con tante aspettative. Quest’anno, invece, si respira aria mesta. Delusioni e l’ormai costante galleggiamento in Serie B non riscaldano più i cuori. Sua Maestà merita altri progetti e maggiori ambizioni. Speriamo che la proprietà se ne renda conto prima che sia troppo tardi", dice Antonio Positano. "Per la prima volta nella mia vita ho visto la partita in maniera quasi disinteressata. È presto per esprimere giudizi ma devo dire che la squadra non mi ha entusiasmato. Speriamo in un futuro migliore", è il pensiero di Paolo Toscano. L'analisi di Ciro Troise: "Punto prezioso ottenuto con un colpo di fortuna al termine di una partita tutto sommato equilibrata. Bravo Tutino. Ma chi si occupa della manutenzione del terreno di gioco?". Mimmo Rinaldi aggiunge: "Si ricomincia e siamo come sempre incompleti. La Salernitana ha 6 difensori centrali tutti di piede destro e quindi come centrale Castori è costretto a mettere Lopez. AAA mezz'ali cercasi.... O meglio Firenze è in rosa ma non viene schierato per volere della proprietà, in ottica calciomercato. In attacco - strano ma vero  - i titolari ci sono ma manca qualcuno al posto di Giannetti. Per quanto riguarda la partita, buona prestazione contro una neopromossa e con un attacco quota 100, Menez- Denis". Le considerazioni di Mario De Rogatis: "Più che una gara ufficiale è sembrata una gara di precampionato. Panorama spettrale e giocatori non in condizione. È prematuro esprimere un giudizio, ma sembra una squadra incompleta e improvvisata, destinata a navigare nel limbo della mediocrità. Per ora mi astengo da ogni giudizio, aspetto le prossime gare per esprimere un commento  sull'effettiva qualità della squadra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento