Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Il ko con la Roma accelera le operazioni di mercato, la voce dei tifosi: “Salernitana, urgono rinforzi”

Quattro gol al passivo contro la squadra di Mourinho e altri tre rimediati all’esordio, contro il Bologna. La Salernitana necessita di iniezioni di cemento armato ma anche di calciatori che la aiutino a cambiare passo. Il mercato è vicino al gong ed i supporter confidano nell’arrivo di nuovi acquisti

Quattro gol al passivo contro la Roma e altri tre rimediati all’esordio, contro il Bologna. La Salernitana necessita di iniezioni di cemento armato ma anche di calciatori che la aiutino a cambiare passo. Il mercato è vicino al gong ed i supporter confidano nell’arrivo di nuovi acquisti.

La voce dei tifosi

“Comprensibile giocare per un pareggio, un primo tempo tosto, ma deprimente per lo spettacolo, specialmente se lo show lo fanno gli altri. Possiamo inserire anche la seconda punta ma se non arrivano palloni in avanti difficile segnare. Speriamo in qualche innesto che possa lottare per la maglia come stanno facendo questi ragazzi e sacrificarsi per un campionato di sofferenza. Comunque Sempre Forza Granata", il commento di Giuseppe Spina. “Rui Patricio non sappiamo se sa parare o meno – dice Mimmo Rinaldi - Purtroppo ci scandalizziamo se ci definiscono impresentabili. Ditemi voi quale aggettivo possono darci. Abbiamo tanta puzza sotto al naso e basta. Direte ma era la Roma contro, ok, ma dove stanno i centrocampisti da Serie A? Dove stanno i difensori da A? I ragazzi si sono impegnati e chi lo mette in dubbio? Per provare a restare in A, però, ci vuole altro". Paolo Toscano: "Che la squadra sia incompleta credo sia evidente, ma penso che Castori non può pensare di racimolare qualche punto difendendosi ad oltranza. La squadra mi è parsa timorosa e priva di idee. Siamo riusciti a reggere nel primo tempo ma sarebbe stata un’impresa reggere 90 minuti”. Mario De Rogatis: "Dopo la partita di stasera, direi abbastanza imbarazzante per una squadra che deve competere nella massima categoria, ciò che preoccupa per il futuro è l'assoluta mancanza di gioco. Non siamo riusciti a costruire una trama di gioco accettabile, solo lanci lunghi agli avversari. Purtroppo poche ore alla chiusura del mercato e non credo ai miracoli, ma almeno 3 rinforzi, e dico rinforzi veri, sono necessari, altrimenti non vedo vie d'uscita”. “Un vero peccato perché nel primo tempo l' 1-9-1 aveva retto bene”, commenta Ciro Troise


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ko con la Roma accelera le operazioni di mercato, la voce dei tifosi: “Salernitana, urgono rinforzi”

SalernoToday è in caricamento