Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Salernitana sconfitta in rimonta dall'Aston Villa: prove generali di Coppa e campionato

Fiorillo evita il quarto gol dei padroni di casa con uno splendido intervento

Dal possibile 0-2 al 3-1 per l'Aston Villa. Al Villa Park, la Salernitana schierata con il modulo 4-4-1-1 (Obi a sostegno di Djuric, a centrocampo Di Tacchio e Capezzi, Zortea davanti a Kechrida, Ruggeri davanti a Jaroszynski, Gyomber e Strandberg difensori centrali), i granata sbloccano il risultato al 20' con Obi.

La cronaca della gara

Tutto nasce da calcio di punizione battuto da Di Tacchio, sponda di Strandberg e inserimento di Obi. Poi l'occasionissima: break di Capezzi che si invola e lancia Zortea sul filo del fuorigioco. A tu per tu con il portiere, il numero 8 della Salernitana cerca il tunnel al portiere anziché il pallonetto. Sulla respinta è poi sfortunato perché il tap-in finisce sul palo. Poi l'Aston Villa pareggia con Ings e trova il gol del sorpasso. Gyomber è ingenuo a commettere fallo in area  spingendo alle spalle. Calcio di rigore:El Ghazi al 43' spiazza Belec per il provvisorio 2-1.

Alla ripresa, gli inglesi arrotondano il risultano gol di Young, al termine di una triangolazione stretta, in area di rigore. Castori, che aveva già fatto entrare Schiavone per Zortea, manda in campo Sy per Obi e il portiere Fiorillo per Belec. Fiorillo evita il quarto gol dei padroni di casa con uno splendido intervento. Entrano anche Bogdan, Aya, Kristoffersen, Galeotafiore e, negli ultimi 3', il nuovo ingaggio Bonazzoli.
 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana sconfitta in rimonta dall'Aston Villa: prove generali di Coppa e campionato

SalernoToday è in caricamento