menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberto Bollini (Foto: Gambardella)

Alberto Bollini (Foto: Gambardella)

Salernitana - Spezia: le probabili formazioni

Contro i liguri, Bollini prova a dare la scossa varando il 3-4-1-2, con Ronaldo nelle vesti inedite di rifinitore. Rosina costretto a sedere in panchina per via di un ginocchio malconcio. In porta esordio dal 1'di Gomis. In attacco tornano i 'Gemelli del gol'

Dopo una lunghissima sosta, la Salernitana torna finalmente in campo ed affronterà quest'oggi sul verde prato dell'Arechi l'insidioso Spezia di mister Di Carlo, bestia nera della formazione granata nella scorsa stagione. Nel match di andata l'undici che all'epoca era guidato da Sannino,riuscì a rompere la maledizione ligure strappando al Picco un buon punto. Questo pomeriggio invece chissà che non si riesca finalmente a sfatare il tabù. Le condizioni ci sono, bisogna capire solo se la lunga pausa abbia giovato o meno ai muscoli della truppa di Bollini.

FORMAZIONE - Se su sponda bianconera sono diverse le defezioni (due su tutti gli ex Piccolo e Sciaudone),  su quella granata, salvo il lungo degente Odjer, quasi tutta la rosa è granata è a disposizione del tecnico, nuovi innesti compresi. In questi giorni di riposo forzato, Bollini ha provato più soluzioni tattiche senza fossilizzarsi troppo sul consueto canovaccio del 4-3-3. Il trainer lombardo vuol a tutti costi trovare la quadra, valorizzando al massimo anche quel potenziale offensivo troppe volte penalizzato in virtù di un modulo. E così, via libera al 3-4-1-2, con l'esordio tra i pali dal 1' del neo-acquisto Gomis, e Ronaldo nell'inedita posizione di rifinitore avanzato: una soluzione però questa nata più per ovviare al forfait di Rosina (costretto alla panchina per via di un ginocchio malconcio) che per una convinzione tattica. Davanti al "Puma", difesa a tre composta da Perico, Tuia e Bernardini; a centrocampo, detto di Ronaldo in versione play alto, Busellato e Della Rocca si disimpegneranno al centro, mentre sugli esterni Vitale e Improta avranno il compito di fungere da pendolini tra le due fasi (difensiva e offensiva); in attacco invece, via libera per i "Gemelli del gol" Coda e Donnarumma, chiamati subito a dar fiato alle trombe e regalare ai tifosi granata il primo successo del 2017.

Le probabili formazioni: 

Salernitana (3-4-1-2): Gomis; Perico, Tuia, Bernardini; Improta, Busellato, Della Rocca, Vitale; Ronaldo; Coda, Donnarumma.
Allenatore: Bollini

Spezia (4-3-3): Chichizola; De Col, N.Valentini, Terzi, Migliore; Deiola, Errasti, Maggiore; Piu, Granoche, Baez (Mastinu).
Allenatore: Di Carlo

Arbitro: Sig. Di Paolo della sez. di Avezzano 

Calcio d'inizio: ore 17:30 stadio Arechi di Salerno 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento