Protocollo e bufera, strappo Salernitana: cambia lo staff medico granata

Il club solleva dall'incarico il responsabile sanitario, dottore Andrea D'Alessandro, e il medico sociale, Italo Leo. E' pronto Epifanio D'Arrigo, ex medico del Sorrento

Dubbi sul protocollo per la ripresa degli allenamenti, strappo con lo staff medico, nuovi arrivi in casa Salernitana. Il club solleva dall'incarico il responsabile sanitario, dottore Andrea D'Alessandro, e il medico sociale, Italo Leo. E' pronto Epifanio D'Arrigo, ex medico del Sorrento.

I dettagli

Non ci saranno dimissioni. La Salernitana procede con l'esonero. D'Arrigo, legato al Sorrento, attende, invece, la delibera sulla Serie D che gli consenta di svincolarsi e intraprendere la nuova attività insieme all'ippocampo. Nel frattempo la Salernitana domani, sabato 23 maggio, ha in programma tamponi al centro sportivo Mary Rosy di Pontecagnano Faiano, prologo all'inizio degli allenamenti individuali.

La nota della società

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver interrotto il rapporto di collaborazione con il dott. Andrea D’Alessandro e il dott. Italo Leo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Società, nel ringraziarli per l’operato svolto, augura loro le migliori soddisfazioni professionali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento