rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Sport

Salernitana, ultras contro Lotito: striscioni all'Arechi e riunione

Alcuni gruppi della curva Sud hanno contestato il co-patron granata. Domenica, a piazza Casalbore, è fidsato un raduno: appuntamento alle ore 19

"Stesso film, stessi protagonisti, stesso finale. La tua parola non vale niente, per noi sei solo un perdente": questo il contenuto dello striscione, a firma Direttivo Salerno, esposto  in nottata all'esterno dello stadio Arechi. È rivolto al co-patron della Salernitana Claudio Lotito e fa riferimento al progetto di un campionato di rilancio che si è arenato all'Arechi, nell'ultima giornata di campionato, dopo la sconfitta casalinga contro lo Spezia.

In un altro striscione esposto dai gruppi ultras della curva Sud, Lotito viene definito "Pinocchio". Il campo, insomma, non avrebbe raccontato, a giudizio degli ultras granata, la verità del co-patron: Ventura non è riuscito a portare la Salernitana ai playoff, la squadra si è sciolta nella gara decisiva. Adesso è tutto da ricostruire e la missione potrebbe essere affidata a Fabrizio Castori, ex allenatore del Trapani, vecchia conoscenza dei tifosi della Salernitana. Domenica, a piazza Casalbore, è in programma un'adunata di tifosi: appuntamento alle ore 19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana, ultras contro Lotito: striscioni all'Arechi e riunione

SalernoToday è in caricamento