La Salernitana batte il Sudtirol in Coppa Italia e si regala la Sampdoria

I granata non brillano, anzi sbandano due volte e rischiano il ko. Poi un fendente di Di Tacchio, respinto male da Poluzzi, diventa un assist per il comodo tap-in di Tutino. Raddoppia Cicerelli, tris di Capezzi. Il 28 ottobre, sfida a Marassi

Gennaro Tutino autore dell'1-0, foto Gambardella

Ci sono brividi e lampi di luce, lacune difensive (alle quali pone rimedio tre volte Belec, bravo a congelare prima lo 0-0 e poi il provvisorio 2-0) e le piacevoli conferme in attacco, quest'ultime rappresentate da Tutino e Cicerelli, i più in forma. Non a caso, tocca a loro decidere la sfida di Coppa Italia al Sudtirol. Nel tabellino dei marcatori finisce anche Capezzi, ultimo arrivato, autore del 3-0. Non solo gol ma anche la traversa colpita da Cicerelli e un altro paio di ghiotte occasioni, firmate Tutino, evidenziano lo splendido stato di forma dei giocatori più ispirati della Salernitana, una doppia certezza in vista della trasferta di campionato a Verona contro il Chievo, il 3 ottobre. 

La vigilia

Un caso di positività al Covid da gestire e la qualificazione da conquistare. Con queste due priorità la Salernitana affronta il Sudtirol nel secondo turno eliminatorio di Coppa Italia, che mette in palio la sfida a Marassi contro la Sampdoria. Castori fa turnover, ma non spinto: rispetto alla partita pareggiata contro la Reggina all'esordio in campionato, sceglie cinque nuovi titolari: Gyomber, Bogdan, Di Tacchio, Lombardi e Gondo. Riconfermato Tutino, per dargli minutaggio. Il modulo è il 4-4-2 ed è più di un indizio, in ottica Chievo, tra pochi giorni.

La cronaca

Pronti, via e la Salernitana sfonda subito sulla fascia destra: Tutino di tacco fa viaggiare Lombardi che crossa teso sulle zolle di Gondo. Immediata la girata a rete, rimpallata da un difensore del Sudtirol. Gondo svetta all'11', nel cuore dell'area avversaria: pallone alto. Al 15', granata vicinissimi al gol: calcio di punizione di Cicerelli, Gyomber impatta di destro ma il pallone sfiora il palo alla sinistra di Poluzzi. Al 35' la Salernitana rischia grosso: Di Tacchio è troppo indeciso nell'affrontare Semprini in area di rigore. Il capitano granata perde il duello e Semprini libera Fink, appostato sul vertice destro dell'area piccola. E' un calcio di rigore in movimento ma Fink alza clamorosamente la mira e grazia la squadra di Castori. La Salernitana reagisce al 39': conclusione di Lombardi dal limite, c'è deviazione ed è solo calcio d'angolo.

La ripresa

Comincia con un cambio per la Salernitana. Castori sfila Lombardi, che non giocava dal 17 luglio a Crotone, e inserisce Kupisz. Brivido al 5': i granata sbandano, Beccaro si infila tra Casasola e Bogdan, attende l'uscita del portiere, lo scavalca con un pallonetto ma nei pressi della linea di porta c'è Gyomber, da ultimo baluardo. Ci sarà spazio ancora per una distrazione di Bogdan al 13' (Karic trova la deviazione provvidenziale di Belec) ma in mezzo ci sono il risveglio della Salernitana, il gol di Tutino e la traversa di Cicerelli. Il gol matura all'8: il fendente dalla distanza di Di Tacchio sorprende Poluzzi che respinge d'istinto ma centrale. Tutino è appostato in area e di piatto realizza il più comodo dei gol in tap-in. 1-0. Cicerelli, tra i più vispi, colpisce la traversa, ma dopo un'altra bella azione di Tutino (tiro a giro di sinistro, di poco fuori) il numero 10 della Salernitana raddoppia al 15' con un tiro di destro che si infila all'incrocio, alla destra del portiere del Sudtirol. Quando la difesa si appisola e Il Sudtirol potrebbe riaprire la partita, sale in cattedra ancora Belec. Cala il sipario al 31': espulsione di Tait, Sudtirol in dieci uomini. C'è spazio ancora per il palo del Sudtirol, per il tiro di Giannetti (subentrato da Tutino) respinto da Poluzzi e per il definitivo 3-0 ad opera di Capezzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

  • De Luca sulle proteste in Campania: "Non cambiamo una virgola, subito il piano socio-ecomico", solidarietà da Strianese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento