menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La voce dei tifosi: "Salernitana, emozioni uniche"

Pomeriggio perfetto all'Arechi. Vittoria sul Pisa che alimenta il sogno Serie B, oltre 10000 cuori in visibilio a raccogliere i saluti della squadra a fine partita, ragazzi e bambini che si divertono e la Curva Sud Siberiano che canta

Tutto è stato magnifico, da incorniciare. Una giornata di sport autentico. La squadra sul campo vince e si spinge sempre più su in classifica quando siamo giunti al momento topico della stagione. Sugli spalti è festa, con cori, bandiere e striscioni che sono parte integrante di un unico grande cuore che abbraccia e spinge la Salernitana verso il traguardo del termine della regular season prima degli spareggi per la promozione in cedetteria. Una cavalcata generatasi da Febbraio e che sta appassionando la torcida che culla il sogno, mica proibito, del ritorno in Serie B. Festa nella festa di ieri sono stati fiumi di bambini e ragazzi festanti che hanno affollato il settore Distinti. Riuscitissima l'iniziativa del sodalizio di patron Claudio Lotito che ha voluto l'apertura del settore alla tifoseria, riservando un prezzo simbolico per l'accesso alle scolaresche. Si è riscoperto il valore autentico del calcio. 

Franco C. da Pastena ci dichiara: "Ieri ho riscoperto il piacere di andare allo stadio con mio figlio. Mancavo da parecchio all'Arechi. Ho riscoperto quelle sensazioni che solo una genuina passione sa dare. Speriamo che le iniziative per i bambini ed i ragazzi si ripetano. Sul campo ho visto una Salernitana ordinata e che ha saputo amministrare la gara. Andiamo a vincere a Prato Domenica prossima e, visto che il Pisa riposa, vediamo Catanzaro, L'Aquila e Pontedera cosa rispondono. Nei play-off dobbiamo essere protagonisti. Squadra e tifosi hanno dimenticato il brutto periodo iniziale". 

"Siamo una tifoseria da Champions League", scrive Nicoletta B. su Facebook. In effetti i 10772 spettatori complessivi di ieri sono un dato che quasi tutte le squadre della massima serie si sognano. Daniel D. incalza: "Una Curva ch più la vedo e più mi innamoro...". Carlo C. è di questo avviso: "Io direi una prestazione quasi perfetta, e l'accoppiamento nei Distinti con i bambini e ragazzi che cantavano e si divertivano ascoltando la curva. FORZA SALERNITANA". Pasquale S., sempre sul social network, decreta chi per lui sono stati ieri i migliori in campo tra i Granata: "In assoluto Volpe e Gori, avessimo avuto un portiere come lui (Gori ndr) da inizio campionato, ora potevamo essere tra le prime tre". Roberto Z. fa la sua breve analisi: "Il problema è sempre quello....non concretizziamo le tante opportunità e rischiamo fino alla fine...comunque ottima vittoria e bene anche gli altri risultati delle dirette antagoniste....se passiamo anche a Prato che ormai è a 8 punti dai play off....si aprirebbero belle possibilità". Chiara O. accoglie così l'importante successo di ieri e scrive: "GRANDE...vai così!!!!". Chiudiamo la nostra rassegna degli entusiasmi della tifoseria, che è la prosecuzione dello spettacolo visto sulle gradinate dell'Arechi, con Angelo S.: "Io per questa maglia non smetterò mai di tifare...". A Lunedì prossimo, dunque, con la speranza di raccogliere altre gioie della tifoseria granata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento