menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gustavo

Gustavo

Salerno Calcio-Porto Torres 2-1 | Blaugrana a quattro punti dalla promozione

Una rete a testa dei giovani Gustavo e Puglisi, regalano alla squadra di Perrone una vittoria importantissima, che permette di mantenere 6 punti di distanza sul Marino, a 3 giornate dal termine

Prosegue il conto alla rovescia del Salerno Calcio verso la promozione. I blaugrana battendo all'Arechi il Porto Torres per 2-1, infatti, restano a + 6 sul Città di Marino, vincente per 2-0 contro il Boville. A questo punto, a sole tre giornate dal termine, ai ragazzi di Perrone basterà racimolare quattro punti per ottenere la matematica certezza della promozione in Seconda Divisione. Prossimo turno mercoledì 25 aprile, in trasferta contro l'Anziolavinio.

IL MATCH - Partenza migliore per i padroni di casa proprio non poteva esserci. Già al 4', infatti, il Salerno si porta in vantaggio, con il brasiliano Gustavo che trafigge la retroguardia avversaria. Pochi minuti dopo è Caputo a sfiorare il raddoppio, ma il palo gli dice di no. L'attacco blaugrana continua a dannarsi l'anima alla ricerca della rete del 2-0, che arriva al 24', ad opera però di un difensore. E' Puglisi, infatti, a battere l'ex Salernitana Pinna, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Caputo. Tra le fila sarde il più attivo è l'ex romanista Frau, che in chiusura di prima frazione accorcia le distanze, siglando la rete del 2-1. La ripresa è bruttina e sgombra di interessanti contenuti tecnici. Il match si trascina fino al termine stancamente, eccetto rari sussulti. Ciò che conta, però, è che il Salerno porta a casa i tre punti, mettendo una seria ipoteca sulla promozione.

SALERNO CALCIO - PORTO TORRES 2-1

SALERNO CALCIO (4-3-3): Sestito; Chirieletti, Puglisi, Chiavaro, Montervino; Giacinti, Nicodemo, Mounard; Caputo (93′ Biancolino), De Cesare (66′ Sbaccanti), Gustavo (93′ Avagliano). All. Perrone. A disp. Iannarilli, Proia, Piciollo, Polani.

PORTO TORRES (4-3-3): S. Pinna; P. Pinna, Bianchi, De Martis, Ladu; Niedda, Puggioni (46′ Fadda), Fantasia; Frau, Manca (78′ Budroni), Oggiano (62′ Borrotzu). All. Pinna. A disp. Sanna, Cuccuru, Loi, Schieda.

ARBITRO: Giua di Pisa

MARCATORI: 4′ pt Gustavo (S), 25′ Puglisi, 45′ Frau (PT).

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento