rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sport

Lega Pro, Seconda Divisione: Ebolitana-Paganese 0-0

Finisce a reti inviolate il derby salernitano. L'occasione più ghiotta della partita capita alla squadra di Grassadonia, che fallisce un rigore con Orlando

Finisce con il classico risultato ad occhiali l'attesissimo derby salernitano tra Ebolitana e Paganese giocato al Dirceu. Un'occasione fallita per gli uomini di Grassadonia, in superiorità numerica per oltre un'ora. Al 18' l'episodio chiave del match: Astarita atterra Siciliano in area. L'arbitro non ha dubbi e concede il rigore più espulsione, costringendo l'Ebolitana a giocare in inferiorità numerica per il resto del match. Dal dischetto, però, il bomber Orlando, ex di turno, si fa ipnotizzare da Nicastro, spegnendo i sogni di gloria degli azzurrostellati, che mantengono comunque la vetta della classifica, ora in coabitazione con il Perugia.

EBOLITANA-PAGANESE 0-0

EBOLITANA (4-4-2): Nicastro; Esposito, Astarita, De Pascale, Giudice; Toscano, Sekkoum, Nigro, Izzo (46' st Perrino); Palumbo (6' st Corsino), Broso. A disp.: Longo, Albano, Angiò, Liguori, Venneri. All. Giacomarro

PAGANESE (4-3-1-2): Petrocco; Loiacono, Fusco, Rinaldi, Russo; Tricarico, Acoglanis (1' st Scarpa), Giglio (1' st Errico); Galizia (36' st Morello); Siciliano, Orlando L. A disp.: Robertiello, Pastore, Pepe, Agresta. All. Grassadonia

ARBITRO: Pairetto di Nichelino (Liturco - Gualtieri)

NOTE: espulso al 17' Astarita per fallo da ultimo uomo. Al 18' Nicastro para rigore a Orlando L.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, Seconda Divisione: Ebolitana-Paganese 0-0

SalernoToday è in caricamento