Taekwondo, il salernitano Simone Caloiero si impone anche negli Juniores

Simone compirà 15 anni il prossimo marzo, grazie a questo importante risultato l'alteta salernitano acquista sempre più punti nel ranking del TAEKWONDO Nazionale e si candida tra i pretendenti alla medaglia d'Oro ai prossimi Campionati Italiani di Combattimento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il salernitano Simone Caloiero si impone anche negli Juniores. Prima gara per lui nella categoria degli Juniores e Simone Caloiero continua a vincere medaglie importanti, questa volta ai Campionati Interregionali di Combattimento in scena lo scorso 22 e 23 febbraio a Catanzaro. L'atleta salernitano in forza alla ASD SCUOLA TAEKWONDO SALERNO dei Maestri Francesco Rocciola e Silvano Mazzone si impone nettamente su i suoi avversari vincendo una prestigiosa medaglia d'argento e sfiora di un soffio il gradino più alto del podio perdendo di misura la finale per l'oro. Sebbene fosse alla sua prima gara da Juniores, Simone compirà 15 anni il prossimo marzo, grazie a questo importante risultato l'alteta salernitano acquista sempre più punti nel ranking del TAEKWONDO Nazionale e si candida tra i pretendenti alla medaglia d'Oro ai prossimi Campionati Italiani di Combattimento in programma dal 20 a 22 marzo presso il Palasport di Genova.
 

Torna su
SalernoToday è in caricamento