Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Lo stadio che verrà: il Comune rifà il look all'Arechi

Per un campionato bello e importante occorre uno stadio grande, anzi un "grande" stadio. A Palazzo di Città si è già svolta una riunione operativa: ristrutturazione bagni, ampliamento, tornelli nuovi funzionali all'innalzamento della capienza, tabellone luminoso

Per un campionato bello e importante occorre uno stadio grande, anzi un "grande" stadio. A Palazzo di Città si è già svolta una riunione operativa per definire il programma degli interventi (celeri, il campionato comincerà il 22 agosto) per l'Arechi: ristrutturazione bagni, ampliamento, tornelli nuovi funzionali all'innalzamento della capienza, tabellone luminoso. I lavori per l'installazione del nuovo impianto audio cominceranno la prossima settimana ed a breve, dopo l'appalto dei lavori, si darà seguito anche l'nstallazione delle barriere mobili nel piazzale esterno, lato curva Nord. L'importo complessivo per i lavori di maquillage non sarà inferiore ai due milioni di euro. Saranno installati monitor nella sala Var.

La cerimonia

Nel frattempo oggi, venerdì 14 maggio, alle ore 17, la Lega B premierà la Salernitana con il piatto, le medaglie e la Coppa che si assegnano alla seconda classificata. Sarà presente il presidente di Lega, Balata. Ci saranno Mezzaroma e forse Lotito. Il trofeo sarà alzato dal capitano Francesco Di Tacchio, sulle note di "We are the Champions" dei Queen. C'è stata una riunione operativa per stabilire i dettagli di natura organizzativa: il palco sarà posizionato al centro del campo ma l'area marketing della Lega B è pronta a cambiare in corsa, se dovesse piovere di nuovo. In tal caso, il palco sarebbe spostato in tribuna, in area vip.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stadio che verrà: il Comune rifà il look all'Arechi

SalernoToday è in caricamento