Tigel Salerno volley, 3 a 0 allo Studio Mazzola

Vittoria della compagine salernitana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La cattiva sorte non smette di perseguitare la compagine salernitana che nel match casalingo contro lo Studio Mazzola, oltre a perdere per squalifica lo schiacciatore Autuori, perde per infortunio anche il libero Fiore (che ieri avrebbe dovuto sostituire il compagno squalificato) durante il riscaldamento ed anche l'altro schiacciatore Abbundo che però è dovuto restare in campo per mancanza di sostituzioni.

Lo stesso Abbundo, data l'emergenza, schiera una formazione con Vecchione in regia, spostando Pagano dal ruolo di palleggiatore a quello di opposto con Del Galdo e Paolillo centrali; Casola e Abbundo schiacciatori.

Il match comincia senza problemi con uno Studio Mazzola incapace di rispondere agli attacchi avversari. 25 - 7 termina il primo parziale. Lo stesso punteggio (25 - 7) sancisce la chiusura del secondo set.
Nel terzo parziale i granata si rilassano e vengono avvolti dalla lentezza del gioco e gli ospiti ne approfittano chiudendo bene il set e l'incontro sul 25 - 19.

Ora la TIGEL Salerno Volley attende tra le mura amiche la capolista Pianeta Sport Volley Cava sperando di poter giocare al cospetto di un pubblico caldo e gremito ed anche di offrire uno spettacolo degno di un match tra la prima e la seconda della classe.
Appuntamento Domenica 29 Aprile, ore 20.30 alla paletra B. Focaccia!

Torna su
SalernoToday è in caricamento