menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fotoreporter Guglielmo Gambardella

Fotoreporter Guglielmo Gambardella

Una targa del ceramista Solimene per celebrare il 97°compleanno della Salernitana

Stamane, l'Associazione Culturale 19 Giugno 1919 ha onorato i luoghi dove fu fondato il club granata, scoprendo una targa in quel di Palazzo Pinto al civico 67 di via Mercanti, là dove nel 19 giugno 1919 tutto ebbe inizio

Un doveroso omaggio alla storia della fondazione della Salernitana, proprio là dove tutto ebbe inizio. Questo l'obiettivo dell'Associazione Culturale 19 Giugno 1919, che stamane alle 11.30, in occasione del 97° compleanno del club granata, ha finalmente scoperto al cospetto di soci e tifosi una targa celebrativa affissa al civico n.67 di via Mercanti, in quel Palazzo Pinto dove 97 anni fa si riunirono i fondatori dell'Unione sportiva Salernitana.

La targa, realizzata in ceramica vietrese dall'artista costiero Pierfrancesco Solimene, è solo l'antipasto dell'attesissima festa di questo pomeriggio (prenderà il via alle 18.30 dalla storica Piazza Renato Casalbore), organizzata dalla Curva Sud Siberiano per celebrare al meglio una regina che, seppur "attempata negli anni" e provata da tante sofferenze, conserva ancora il fascino dei giorni migliori. 

"Lunga vita a "Sua Maesta", Lunga vita alla Salernitana!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento