menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigor Lamezia-Salernitana 0-1 | Gustavo-gol, primo successo in trasferta

Un gol del brasiliano dopo 15 minuti, regala ai granata i primi tre punti stagionali lontani dall'Arechi. Decisive anche le parate del portiere Iannarilli

La Salernitana riesce a cogliere la prima vittoria lontano dalle mura amiche e lo fa sbancando l'ostico campo del Vigor Lamezia per 1-0, grazie ad una rete del brasiliano Gustavo. La cura Perrone comincia a funzionare, con 7 punti conquistati in 3 partite. Non è mancata ai granata un pò di sofferenza, ma spesso i grandi campionati si costruiscono anche grazie a successi di questo tipo. Sugli scudi anche il portiere Iannarilli, autore di alcune prodigiose parate che hanno permesso di conservare il vantaggio di misura fino al triplice fischio.

IL MATCH - La partita si mette subito bene per la Salernitana: i granata trovano il gol con Gustavo, che al quarto d'ora trafigge il Vigor Lamezia con un capolavoro balistico dal limite dell'area. Gli uomini di Perrone sembrano poter controllare e ribattere ai colpi dei padroni di casa, alla ricerca del pareggio. Al rientro dagli spogliatoi dopo l'intervallo, però, la partita cambia totalmente faccia. Il Vigor Lamezia appare trasformato e la Salernitana è costretta a subire ad oltranza il furore agonistico avversario. Sale in cattedra Anthony Iannarilli, che salva il risultato in più occasioni, con una serie di veri e proprie prodezze. Anche Molinari contribuisce a conservare il vantaggio, salvando due volte la palla sulla linea. La Salernitana, comunque, riesce a resistere all'assedio avversario e a tornare in Campania con il bottino pieno fra le mani.

VIGOR LAMEZIA-SALERNITANA 0-1

VIGOR LAMEZIA (4-2-3-1): Forte; Rondinelli, Marchetti, Gattari, Crialese; Cerchia (28’st Petrilli), Giuffrida; Mangiapane, Giacinti (42’st Di Maira), Catalano (11’st Catanese); De Luca. All. Costantino. A disp. Zelletta, Cascione, Castaldo, Monopoli.

SALERNITANA (4-3-1-2): Iannarilli; Luciani, Molinari, Rinaldi, Chirieletti; Montervino, Perpetuini (37’st Tuia), Mancini; Gustavo; Ginestra (30’st Topuozis), Guazzo (22′ st Zampa). All. Perrone. A disp. Garino, Adeleke, Capua, Ricci.

ARBITRO: Merlino di Udine

MARCATORI: 15′ Gustavo (S).

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento