Virtus Lanciano - Salernitana: le probabili formazioni

Anche per la gara d'andata dei playout, scelte obbligate per il tecnico Menichini. Tuia dal 1'minuto nelle vesti di terzino destro, Pestrin e Odjer cerniera di centrocampo, Zito e Nalini le ali. In avanti Coda e Donnarumma

Foto: Guglielmo Gambardella

Siamo alla vigilia del primo match valevole per i playout, e la Salerntana si avvicina - come sempre - alla gara del Biondi di Lanciano con i soliti problemi di formazione. Come di consueto, il tecnico Menichini sta facendo la conta dei calciatori superstiti, in una squadra che da inizio stagione è stata letteralmente flagellata da quel che sembra una nuova "piaga d'Egitto": raramente in passato (almeno nella recente storia della Salernitana), si è assistito ad una cadenza di infortuni così frequente, tale da evocare - con una punta di ironia, sia chiaro - catastrofi di portata biblica. E della serie "piove sul bagnato", per questa appendice finale di campionato, il trainer di Ponsacco dovrà fare a meno anche di alcuni atleti che hanno precocemente abbandonato Salerno, chi per infortunio, chi per rispondere a convocazioni in nazionale. Ma tant'é, ora si dovrà fare di "necessità virtù" per salvare la categoria e la faccia di una società che quest'anno ha toppato sotto ogni punto di vista. 

Menichini giocoforza ha già scelto l'undici titolare da oppore alla Virtus Lanciano, anche se in panchina avrà una coperta cortissima, sopratutto in difesa. Davanti a Pietro Terracciano, la prima linea sarà composta da Rossi e Tuia sugli esterni (Colombo non ha ancora recuperato dall'infortunio, ma siederà in panca giusto per far numero), e da Bernardini ed Empereur al centro; a centrocampo, il capitano Manolo Pestrin ed il giovane ghanese Odjer avranno il compito di rompere e di costruire il gioco (Moro e Ronaldo hanno recuperato dai rispettivi acciacchi, ma precauzionalmente non saranno rischiati dal 1'), mentre Zito e Nalini "cuciranno" cross e passaggi filtranti per i centravanti; in attacco, neanche a dirlo, i titolarissimi Donnarumma e Coda sono certi della maglia da titolare. 


Le probabili formazioni: 

Salernitana (4-4-2):  Terracciano, Tuia, Rossi, Bernardini, Empereur, Pestrin, Odjer, Nalini, Zito, Donnarumma, Coda.
Allenatore: Menichini

Lanciano (4-3-2-1): Cragno, Aquilani, Rigione, Amenta, Di Matteo, Bacinovic, Rocca, Vastola, Marilungo, Bonazzoli, Turchi. 
Allenatore: Maragliulo

Arbitro dell'incontro:  Sig.Manganiello della sezione di Pinerolo


.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento