rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Volley

B1. Il grande riscatto della P2P Baronissi: 3-0 spettacolare contro Catania

La formazione di coach Cacciottolo, con la salvezza già in tasca, ha sfoderato una prestazione maiuscola

Al Pala Irno “Nando Nobile” è andato in scena il riscatto della P2P Baronissi. La formazione salernitana ha annientato in tre set il fanalino di coda del girone E della Serie B1 di volley femminile, l’Hub Ambiente Catania. La squadra di coach Cacciottolo non ha sottovalutato il match e nemmeno il fatto di avere già la salvezza a portata di mano, un risultato straordinario per una neopromossa. La classifica della P2P si impreziosisce del decimo successo stagionale che significa al momento 6° posto con 30 punti all’attivo.

La zona play-off (il terzo posto occupato da Melendugno) dista appena sei lunghezze, ma bisogna considerare che Baronissi ha due partite in più rispetto alle rivali salentine. Il primo set ha visto la squadra campana dettare legge, con una pallavolo ordinata che ha messo ben presto in difficoltà l’avversario. Catania ha potuto fare ben poco contro le offensive della P2P, un divario che si è evidenziato con il 25-15 finale che ha sbloccato il punteggio. Il secondo set è stato invece quello più equilibrato della partita.

L’Hub Ambiente ha provato a reggere il confronto, fermandosi però a quota 20, un numero di punti insufficienti per evitare il raddoppio che ha spianato la strada verso la conquista della posta piena. Il 3-0 è maturato poco dopo, con Baronissi che ha lasciato alle etnee appena 16 punti. Tra una settimana, il team di mister Cacciottolo se la vedrà in trasferta a Torre Annunziata contro la Fiamma Torrese in un derby che si preannuncia molto interessante. Il tabellino del match: 

POLISPORTIVA 2 PRINCIPATI BARONISSI-HUB AMBIENTE CATANIA 3-0 (25-15, 25-20, 25-16)

BARONISSI: Liguori, Salvestrini, Napolitano, Staffini, Vianello, Fanella, Del Vaglio, Marchesano, Andeng, Sanguigni, Alikaj, Grillo. All. Cacciottolo

CATANIA: Beltrani, Luzzi, Minervini, Mercieca, Carnazzo, Sant’Ambrogio, Di Fabio, Foti, Emmi, Bisicchia, Altavilla, Mastroeni. All. Baldi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. Il grande riscatto della P2P Baronissi: 3-0 spettacolare contro Catania

SalernoToday è in caricamento