rotate-mobile
Volley

B1: la Polisportiva Due Principati travolta nel derby da Arzano

Finisce 0-3 per la Luvo Barattoli, nonostante una buona gestione della fase muro-difesa da parte della squadra di Baronissi

Luvo Barattoli Arzano vittoriosa sul campo della Polisportiva Due Principati al termine di una gara che ha messo in evidenza la grinta ed il carattere di entrambi i gruppi. Impiega più del previsto la Luvo Barattoli Arzano a conquistare la vittoria nel primo set. La forbice iniziale (16-10) sembrava aver messo al sicuro le ospiti ed invece il ritorno quasi immediato in partita delle padrone di casa ha tenuto il parziale in vita fino all’ultimo punto. La P2P si avvicina in maniera pericolosa costringendo sul 20-23 coach Piscopo a chiamare il time-out.

Alla ripresa è De Siano con un pallonetto a conquistare quota 24. Ci vogliono però tre tentativi ed una palla spedita involontariamente fuori campo da Salvestrini per chiudere il parziale. Cresce la Luvo Barattoli Arzano nel secondo set dell’incontro. Il copione sembra quello della frazione precedente con le ospiti subito avanti (5-10). Questa volta però la determinazione è diversa. Aumenta la fatica per arrivare a punto delle padrone di casa, mentre le ospiti continuano a giocare in scioltezza. 

Chiude la coppia centrale Passante-Suero. Per avere il primo vantaggio interno occorre attendere l’ingresso nel vivo del terzo set (12-9). I tentativi di recupero non funzionano, la stanchezza comincia a farsi sentire e sul 19-15 arriva anche il time-out richiesto da coach Antonio Piscopo per variare l’andazzo del set.  Arzano comprende che è il momento di stringere i denti e recuperare la parità (21-21). Un attacco e un ace regalano i match point decisivi.

Questo il commento di coach Castillo a fine gara: "Complimenti ad Arzano, ma sapevamo quanto fossero forti. Nella fase muro-difesa siamo comunque stati alla pari, la differenza c’è stata nella copertura con qualche errore gratuito di troppo. Non mi è piaciuta neanche qualche gestione delle palle libere, ma dall’altra parte c’era una formazione ben amalgamata e che è una delle più serie candidate per i play-off". Il tabellino del match:

POLISPORTIVA DUE PRINCIPATI-LUVO BARATTOLI ARZANO 0-3 (23-25; 17-25; 22-25)

P2P BARONISSI: Liguori 15, Silvestrini 7, Vianello (L), Simoncini 1, Marchesano 5, Andeng 6, Grillo, Sanguigni 3, Alikaj 7. Non entrate: Napolitano e Staffini. All. Castillo

ARZANO: Arzano: De Siano 11, Piscopo V. (L), Passante 8, Aquino 8, Suero 13, Allasia 1, Palmese 10, Carpio 1, Bianco, Rinaldi. Non entrate: Silvestro e Putignano. All. Piscopo A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la Polisportiva Due Principati travolta nel derby da Arzano

SalernoToday è in caricamento