rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024

“Gioca la tua carta”, tra i premiati anche gli alunni dell'I.C. San Tommaso d'Aquino di Fratte e Matierno

Scroscianti applausi per l'esibizione tenuta giovedì all'Augusteo, nell'ambito di Paper Week Comieco

In occasione della Paper Week Comieco, il Comune di Salerno e Salerno Pulita hanno promosso diverse iniziative per celebrare la Capitale 2024 del Riciclo di Carta e Cartone. Per le scuole, in particolare, una delle proposte principali è stata “Gioca la tua carta”, un progetto speciale di educazione ambientale basato sul metodo Greenopoli del professor Giovanni De Feo e sul metodo “Orff-Schulwerk” per l’educazione musicale. Gli studenti sono stati invitati a “giocare la propria carta” attraverso la realizzazione di brani rap in grado di promuovere un ruolo attivo nella raccolta differenziata degli imballaggi di carta e cartone, in un’ottica di economia circolare.

Lo sviluppo del progetto ha previsto prima circa un’ora di laboratorio a scuola e l'evento al Teatro Augusteo l’11 aprile. Notevole successo, dunque, per l'iniziativa aperta alle classi quarte e quinte della scuola primaria e alle classi prime della scuola secondaria di I grado. Scroscianti applausi, tra gli altri, per l'esibizione degli alunni dell'I.C. San Tommaso d'Aquino, tra i premiati nell'ambito della manifestazione.

Video popolari

“Gioca la tua carta”, tra i premiati anche gli alunni dell'I.C. San Tommaso d'Aquino di Fratte e Matierno

SalernoToday è in caricamento