Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scuole chiuse: i bambini in piazza a Salerno

 

"Da settimane solo in Campania le scuole sono chiuse e confermano, ancora una volta, che non sono la causa di aumento contagi da covid19": questo è l'allarme lanciato dai genitori dei bambini che, anche secondo l'ultima ordinanza regionale, non potranno tornare a scuola. 

"Non riaprire le nostre sicure scuole, a cominciare dall' infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado, è solo l'ennesimo disprezzo del bene comune per coprire le lacune sanitarie del nostro territorio - hanno spiegato i manifestanti - La didattica a distanza non può essere considerata una valida sostituzione della vera scuola che i bambini campani meritano. Non ci sono i dati epidemiologici sulle famiglie che ruotano attorno alla scuola per giustificare tutto ciò, mentre non c'è sufficiente personale sanitario per fare i tamponi a domicilio. Un giorno - concludono, auspicando l'intervento, seppur tradivo, del Governo - chi ci amministra dovrà chiedere scusa".

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
SalernoToday è in caricamento