"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Ravioli o ravaiuoli o ravioloni di magro: la specialità campana di antichissima tradizione

Si tratta di pasta all'uovo preparata a mano ed imbottita con ricotta di pecora fresca

Squisiti, i ravioli o ravaiuoli o ravioloni di magro, specialità campana di antichissima tradizione. Si tratta di pasta all'uovo preparata a mano ed imbottita con ricotta di pecora fresca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ricetta

La preparazione casalinga dei ravioli è, poi quasi rituale, cioè si prepara la pasta esterna con di farina di grano tenero, acqua, uova e sale marino e, una volta lavorata e poi stesa a mo di sfoglia viene riempita con l'impasto di ricotta, pecorino grattugiato, erbe ed aromi.  Alla fine si tagliano dei tondini ripieni o delle mezzelune, magari aiutandosi con un bicchiere. Il condimento tradizionale dei ravioli "di magro", come vengono definiti per l'assenza di carne nell'imbottitura, è il ragù di pomodoro o il castrato di agnello. Una prelibatezza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento