Acerno, innaffia piante di cannabis in casa: fermato un pregiudicato

Durante i controlli all'interno dell'abitazione dell'uomo i militari dell'Arma hanno scoperto ulteriori trecentoventicinque grammi di marijuana già confezionata

Un 39enne pregiudicato di Acerno, U.D.V le sue iniziali, è stato sorpreso dai carabinieri, nella tarda serata di ieri, mentre innaffiava tre rigogliose piante di cannabis indica per un peso complessivo di 1,7 kg., riposte in altrettanti vasi posizionati sulla terrazza. Durante i controlli all'interno dell'abitazione dell'uomo i militari dell'Arma hanno scoperto ulteriori trecentoventicinque grammi di marijuana già confezionata in numerosi sacchetti e tutto il materiale occorrente per il confezionamento delle singole dosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pregiudicato è stato arrestato e sarà giudicato questa mattina con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento