Expo: Acerno ed i comuni dei picentini presenti con i loro prodotti tipici

Oltre ad Acerno, saranno presenti le eccellenze di Montecorvino Rovella che è il Comune capofila, Bellizzi, Castiglione del Genovesi, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Pugliano, Olevano sul Tusciano e San Cipriano Picentino

Anche Acerno, con i suoi prodotti tipici, sarà protagonista dell'Expo 2015. Dal 16 al 22 giugno prossimi la Cascina Triulza fungerà, infatti, da vetrina per il rilancio delle eccellenze enogastronomiche dei Monti Picentini. Il palinsesto organizzato dall'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, da Fondazione Triulza nell’ambito del progetto Anci per Expo, prevede sei giornate di eventi e iniziative dedicate alla buona cultura, alla buona alimentazione, alla buona terra e alla buona acqua, aria e verde. Il Comune guidato dal sindaco Sansone, ha offerto, attraverso un proprio contributo economico, l’opportunità alle aziende locali che hanno aderito all’iniziativa di poter esporre e vendere i propri prodotti presso la Cascina Triulza. Oltre ad Acerno, saranno presenti le eccellenze di Montecorvino Rovella che è il Comune capofila, Bellizzi, Castiglione del Genovesi, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Pugliano, Olevano sul Tusciano e San Cipriano Picentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Favorire lo sviluppo economico e sociale di un territorio è dovere di ogni buon amministratore - commenta il sindaco Vito Sansone - Attraverso questa iniziativa sarà possibile raccontare, promuovere e soprattutto rilanciare lo sviluppo economico e sociale dell’intera Area territoriale". Anche il delegato Salvatore De Nicola commenta l'iniziativa: "Una straordinaria opportunità di promozione alla nostra offerta turistica, dal paesaggio ai servizi, dalle produzioni tipiche all’ospitalità". Il 22 giugno, nella giornata istituzionale conclusiva, dalle ore 11 alle ore 15, le amministrazioni locali saranno impegnate nel presentare i propri territori e le proprie eccellenze ai visitatori di Expo, mentre dalle ore 19,30 alle ore 21 è previsto un workshop da parte degli operatori socio economico. Infine, il Gal Colline Salernitane, in questa occasione presenterà la guida turistica I Picentini Terra Mediterranea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento