Lavoratore straniero senza permesso, condannato esercente di Angri

La Corte di Cassazione conferma la condanna di quattro mesi per il titolare di un locale ad Angri

Lavorava senza il permesso di soggiorno, la Corte di Cassazione conferma la condanna di quattro mesi per il titolare di un locale ad Angri. I giudici della Suprema Corte hanno rigettato il ricorso presentato dall'avvocato dell'imputato, che aveva chiesto una nuova valutazione dei fatti, ribadendo la bontà della sua decisione di assumere la ragazza straniera in questione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia

Tra i motivi esposti nel ricorso dal difensore, l'unicità dell'infrazione, riguardante la posizione di una sola lavoratrice, in assenza di una pluralità di dipendenti, e la mancata sospensione della pena. Nei motivi della Cassazione, che hanno portato al rigetto del ricorso, è stato spiegato che vi erano altri casi di lavoratori irregolari, ovvero non assunti così come previsto dalla legge, pur se non stranieri, con presenza di minorenni. Secondo la Suprema Corte, anche se la ragazza era la sola extracomunitaria presente a lavorare, il reato contestato in questione non prescinde dal numero, ribadendo la corretta applicazione di quanto deciso nei due precedenti gradi di giudizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento