Minaccia di morte e picchia la compagna: 34enne di Angri a processo

La donna, dopo aver subito per mesi e mesi le violenze dell’uomo, decise di sporgere denuncia raccontando al giudice il suo incubo

E’ accusato di aver minacciato ed aggredito più volte la sua compagna. Per questo un ragazzo di 34 anni, residente ad Angri, sarà processato per maltrattamenti e lesioni.

Il dramma

La donna, dopo aver subito per mesi e mesi le violenze dell’uomo, decise di sporgere denuncia raccontando al giudice il suo incubo. In più di un’occasione quest’ultimo l’avrebbe minacciata di morte, lanciandole  spesso contro indumenti intimi e finanche una bottiglia. A volte la intimidiva soltanto per avere in prestito la sua auto. Di qui la decisione, da parte del tribunale di Nocera Inferiore, di adottare, nei confronti dell’uomo, un divieto di avvicinamento alla casa familiare e alla vittima. Ora è in attesa del giudizio immediato della Procura.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento