Dramma ad Auletta, dodicenne azzannata alla mano da un cane

La ragazzina era in compagnia di alcune amiche quando, improvvisamente, è stata aggredita da un pastore tedesco. Immediata la corsa in ospedale. Le sue condizioni di salute non sono gravi

Tragedia sfiorata, sabato pomeriggio, dove una ragazzina di 12 anni di Auletta è stata morsa da un pastore tedesco mentre era in compagnia di alcune amiche. L’animale, che pare fosse legato ad una cancello, l’ha azzannata ad una mano provocandole gravi lesioni ad un dito.

La corsa in ospedale

I genitori, spaventati, l’hanno trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove i medici gli hanno suturato la ferita. Il proprietario del cane si è accertato personalmente delle condizioni della 12enne scusandosi per l’accaduto.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento