Salerno, inaugurata Casa Italo con Sciarrone e De Luca

Il desk informativo è statio inaugurato alla stazione centrale. L'amministratore delegato di Ntv: "Salerno porta del Sud verso Nord, in un mese registrati oltre 18mila passeggeri"

De Luca e Sciarrone (foto comune Salerno)

"Salerno diventa la porta del Sud per andare verso il Nord" così l'amministratore delegato di Ntv Giuseppe Sciarrone ha inaugurato ufficialmente alla stazione centrale di Salerno Casa Italo, l'innovativo Centro servizi del treno Italo che si affaccia sul binario 1 ed è dotato di desk di assistenza e accoglienza, area sosta breve, biglietterie self-service, grende display per le informazioni di servizio e connessione wi-fi gratuita (aperto dalle 5.45 alle 21.15).

"Abbiamo iniziato questa avventura a Salerno il 1 agosto e in un solo mese abbiamo registrato 18.131 passeggeri. Sei, per ora, i collegamenti giornalieri sulla tratta Napoli-Roma-Firenze-Bologna-Milano ma dal 3 ottobre si aggiungerà anche la città di Venezia. I livelli di puntualità dei nostri treni - ha aggiunto Sciarrone - toccano il 99% con un totale, finora, di 200mila viaggiatori".

"Salerno si conferma - rimarca il sindaco Vincenzo De Luca - un grande distretto turistico di valore mondiale. In vista dell'evento Luci d'Artsita stiamo immaginando anche dei pacchetti promozionali con Italo che portino turisti da Milano e dalle altre città d'Italia. I prezzi di Italo sono assolutamente competitivi e la qualità del servizio ottima. La giornata di oggi ci ripaga degli sforzi che facciamo. Lunedì presenteremo il piano generale di investimenti nei prossimi sei mesi che ammonterà a circa un miliardo e mezzo di Euro. Salerno è la città italiana più dotata di infrastrutture. Speriamo di sbloccare anche la metropolitana dopo anni di resistenze".

Salerno porta del Sud verso Nord eppure proprio a Salerno e provincia, in queste settimane, tiene banco la questione del trasporto pubblico. Oltre alle difficoltà ben note del Cstp, nei giorni scorsi è tornato in auge il discorso legato all'attivazione della metropolitana cittadina: lo stesso Sciarrone di Ntv ha dichiarato che il nuovo vettore ferroviario potrebbe essere interessato a fare la sua proposta al comune, "qualora la metropolitana potesse essere collegata ad Italo".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente all'altezza di Fratte, cinque mezzi coinvolti: traffico in tilt

    • Cronaca

      Battipaglia, bimba di 2 anni rischia di annegare: salvata in extremis

    • Cronaca

      Travolta e uccisa sull'A2 dall'attore Diele: l'uomo era sotto effetto di droga

    • Politica

      Ballottaggio a Mercato San Severino e a Capaccio, l'affluenza

    I più letti della settimana

    • Ragazzino di 14 anni colpito da ischemia nella villa comunale: è grave

    • Urla "Allah Akbar" in chiesa, poi distrugge un altare e aggredisce sagrestano

    • Il mare è inquinato: tornano i divieti di balneazione a Battipaglia

    • Incidente tra auto e moto sull'A2 "Del Mediterraneo": muore 48enne salernitana

    • Dramma a Cetara: annega una donna salernitana di 62 anni

    • Si ribalta con il trattore ad Ascea: 28enne perde una gamba

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento