Cilento, dal 15 giugno ecco Freccia Rossa e Italo Bus

Dopo le ultime novità che riguardano il Metrò del Mare, il Cilento ed i vacanzieri che raggiungeranno le località costiere beneficeranno di altri due importanti servizi di mobilità

Frecciarossa, foto archivio

Dopo le ultime novità che riguardano il Metrò del Mare, il Cilento ed i vacanzieri che raggiungeranno le località costiere beneficeranno di altri due importanti servizi di mobilità. I treni Freccia Rossa di Trenitalia, infatti, viaggeranno con due corse il sabato e la domenica facendo fermate ad Agropoli, Vallo della Lucania e Sapri. Il servizio durerà dal 15 giugno al 15 settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello stesso periodo, NTV  garantirà 6 corse ItaloBus giornaliere da e verso le località del Cilento. Saranno un prolungamento dei treni che raggiungeranno Salerno, provenienti da Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna, Roma e Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento