Paura nel Cilento, avvertita scossa di terremoto 2.9: nessun danno

Le località vicine all’epicentro sono Salento, Vallo della Lucania e Moio della Civitella Pellare. Secondo i rilievi dall'Istituto di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle 2.48.

Una scossa di magnitudo 2.9 è stata avvertita in alcune area a sud della provincia di Salerno. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione Civile, specificando che le località vicine all’epicentro sono Salento, Vallo della Lucania e Moio della Civitella Pellare. Dalle verifiche effettuate dalla “Sala situazione Italia” del Dipartimento della Protezione Civile, non risultano al momento danni a persone o a cose.

Secondo i rilievi registrati dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle 2.48.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

Torna su
SalernoToday è in caricamento