venerdì, 31 ottobre 14℃

Comunicato stampa

Cinipide del castagno Giffoni Valle Piana, i provvedimenti del comune

Comunicato -  
Ufficio stampa comune Giffoni Valle Piana 17 maggio 2012

Giffoni-Torymus-2

Dopo il primo iniziale trattamento contro il Cinipide del Castagno con quattro “lanci” avvenuti la scorsa settimana del Torymus Sinensis, l’antagonista naturale dell’insetto originario della Cina, il Comune di Giffoni Valle Piana, sensibile alla grave problematica che vivono i castanicoltori locali, ha sostenuto con contributo economico un ulteriore trattamento biologico contro l’insetto che sta danneggiando le colture di castagna.

Oggi è stato effettuato il secondo ciclo di trattamento in collaborazione con l’Associazione Castanicoltori Campani. Sono previsti quattro nuovi “lanci” rilasciati nei castagneti in quota permettendo la diffusione dei Torymus, l’intensificazione dei lanci già effettuati e la copertura delle zone non interessate dal trattamento.

Nei prossimi giorni si terrà un incontro pubblico con i castanicoltori di Giffoni, promosso dal Sindaco Paolo Russomando e dal Consigliere delegato all’Agricoltura Romina Malfeo, con la partecipazione dello Stapa Cepica di Salerno, l’Associazione Castanicoltori Campani e le Associazioni di Categoria per far conoscere le linee guida comportamentali da seguire affinché il Torymus Sinensis possa riprodursi e lasciato libero di esercitare la sua naturale azione di contrasto al Cinipide del Castagno.
 

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Paolo Russomando
Giffoni Valle Piana