Polizia provinciale, si è dimesso il generale Maurizio Carbone

Il comandante ha rassegnato le sue dimissioni lo scorso 27 aprile per "motivi di carattere familiare", ma secondo alcune indiscrezioni sarebbero dovute a divergenze con Edmondo Cirielli

Dopo circa un anno al comando della polizia provinciale di Salerno il generale Maurizio Carbone ha rassegnato le proprie dimissioni dall'incarico. La lettera è stata presentata alla provincia lo scorso 27 aprile e il generale ha motivato la sua scelta con "motivi di carattere familiare". Secondo alcune indiscrezioni ovviamente non confermate però il generale Carbone avrebbe avuto delle divergenze con il presidente della provincia Edmondo Cirielli. Le dimissioni sono state subito accolte e al suo posto è stato nominato comandante ad interim il segretario generale della provincia di Salerno Giovanni Moscatiello.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pioggia, vento e neve in provincia di Salerno, ancora disagi alla viabilità: martedì scuole chiuse

    • Cronaca

      Tensione ad Eboli, donna ricoverata per meningite: è grave

    • Cronaca

      Mara Carfagna minacciata di morte su Facebook: "Finirai anche tu sotto terra"

    • Cronaca

      Ministro Fedeli in visita a Salerno: "Inaccettabile che le scuole siano al gelo"

    I più letti della settimana

    • Lutto nella movida salernitana: la dolce Marta Cristino vola in paradiso

    • Fissati i funerali di Marta Cristino, il messaggio del fidanzato commuove il web

    • Torna la neve in provincia di Salerno, disagi alla viabilità: chiudono le prime scuole

    • Truffa agli automobilisti: a Salerno di moda il trucco della marmitta

    • Tensione ad Eboli, donna ricoverata per meningite: è grave

    • Sesso nel bagno di un bar del centro a Salerno, corsa al lotto

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento