Polizia provinciale, si è dimesso il generale Maurizio Carbone

Il comandante ha rassegnato le sue dimissioni lo scorso 27 aprile per "motivi di carattere familiare", ma secondo alcune indiscrezioni sarebbero dovute a divergenze con Edmondo Cirielli

Dopo circa un anno al comando della polizia provinciale di Salerno il generale Maurizio Carbone ha rassegnato le proprie dimissioni dall'incarico. La lettera è stata presentata alla provincia lo scorso 27 aprile e il generale ha motivato la sua scelta con "motivi di carattere familiare". Secondo alcune indiscrezioni ovviamente non confermate però il generale Carbone avrebbe avuto delle divergenze con il presidente della provincia Edmondo Cirielli. Le dimissioni sono state subito accolte e al suo posto è stato nominato comandante ad interim il segretario generale della provincia di Salerno Giovanni Moscatiello.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salerno, controlli della Polizia Marittima: scoperto tunisino nascosto tra i rotoli di cellophane

  • Cronaca

    Rifiuti e dimissioni, video di Vincenzo De Luca su fb: "Operazione camorristica"

  • Cronaca

    Scafati, attentato alla pescheria: il ricorso in Cassazione e l'ipotesi di un "nuovo clan"

  • Cronaca

    Tenta di uccidersi nel giorno della sua laurea: salvo per miracolo

I più letti della settimana

  • Dramma a Salerno, donna muore per un malore vicino al mercato

  • Uomo lancia bottiglie di vetro dal terzo piano in via Carmine: transennata l'area

  • Tre scosse di terremoto tra Campania e Basilicata: nessun danno

  • Nuova allerta della Protezione Civile: in arrivo gelate e pioggia

  • Tentato furto in una casa in via Irno: lo youtuber "Biskotto" blocca il ladro

Torna su
SalernoToday è in caricamento