Choc a Salerno, due donne si lanciano dal balcone: morte

Il primo si è verificato in una traversa di Piazza Casalbore, il secondo in via Demetrio Moscato. Inutili i soccorsi. Sui due episodi indagano le forze dell'ordine

Un inizio settimana da dimenticare per la città di Salerno, dove questa mattina si sono verificati due suicidi nel giro di pochi minuti l’uno dall’altro. Il primo è avvenuto intorno alle 5.30 nel centro cittadino, dove una donna di 65 anni si è buttata giù dal balcone della sua abitazione, situata in una traversa di Piazza Casalbore. Il secondo, invece, è avvenuto poco dopo le 6 in via Demetrio Moscato con una insegnante di 51 anni che si è lanciata sempre dal balcone del suo appartamento collocato al quinto piano di un condominio della zona.

Ignoti, in entrambi i casi, i motivi del gesto. Sui due episodi indagano le forze dell'ordine. Dolore e sconcerto tra i familiari delle vittime.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

  • Sette cartomanti in poche centinaia di metri: nuova "invasione" sul lungomare

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Incidente a Giovi: è morta Eleonora, l'amica della famiglia Scannapieco

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Incidente a Giovi: ecco le condizioni di salute dei quattro feriti

Torna su
SalernoToday è in caricamento