Vagava senza meta nella zona industriale di Eboli: salvata donna con la scabbia

La 46enne di nazionalità francese è stata trasportata in ospedale dai vigili urbani. Poi è fuggita, ma in poco tempo è stata subito rintracciata

Vagava senza meta, in stato confusionale, lungo una delle strade della zona industriale di Eboli. Per questo una donna franse di 46 anni è stato fermata e soccorsa da una pattuglia dei vigili urbani, i quali, resisi subito conto del suo stato di salute, l’hanno accompagnata subito in ospedale, dove i medici hanno riscontrato un preso caso di scabbia.

Il caso

La 46enne, però, si è improvvisamente allontanata facendo perdere le sue tracce. Ma, dopo poco tempo, è stata rintracciata e condotta presso il comando della polizia municipale. Nei mesi scorsi la donna era già stata soccorsa per un trattamento sanitario obbligatorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento