Suicidio ad Eboli, ragazzo di 22 anni trovato morto al poligono di tiro

Il giovane si sarebbe sparato un colpo d’arma da fuoco in bocca perdendo la vita. Sul posto sono giunti i sanitari dell'Humanitas che non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. Indagano i carabinieri

Tragedia, questa mattina, ad Eboli, dove un ragazzo di 22 anni, A.D. le sue iniziali, originario di Capaccio Paestum, è stato trovato morto nei pressi del poligono di tiro a segno nazionale situato in via Serracapilli.

I soccorsi

La pista più accreditata è quella del suicidio. Il giovane, infatti, si sarebbe sparato un colpo d’arma da fuoco in bocca perdendo la vita. Sul posto sono giunti i sanitari dell'Humanitas che, però, non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso, mentre i carabinieri stanno ascoltando le testimonianze dei presenti e visionando le telecamere presenti nella zona per ricostruire quanto accaduto. Comunità sotto choc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

Torna su
SalernoToday è in caricamento