Emergenza caldo, sullo stivale e al Sud arriva Nerone

L'ennesimo anticiclone porterà temperature "sahariane" su gran parte dello stivale, sulla Campania e anche in provincia di Salerno: emessi avvisi di criticità

Immagine di repertorio

Continua l'emergenza caldo su gran parte dello stivale, in Campania e anche in provincia di Salerno. A breve sarà la volta di Nerone, l'ennesimo anticiclone che porterà afa nei primi giorni di questa settimana, almeno sino alla serata di mercoledì. Le massime, domani, potranno anche superare localmente i 38 gradi. Le temperature tenderanno a diminuire gradualmente, da mercoledì sera, per raggiungere, nella giornata di giovedì, i 32-33 gradi.

Il Centro funzionale della Protezione civile regionale ha già emesso una proroga dell'avviso di criticità e la Sala Operativa Regionale ha provveduto quindi ad invitare i sindaci e gli enti competenti a mantenere le procedure di propria pertinenza relative alla vigilanza per le fasce fragili della popolazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Assenteismo al Comune di Scafati: scoperti dieci "furbetti" del cartellino

    • Cronaca

      Lutto a Salerno: è morto Sasà, lo storico ristoratore

    • Cronaca

      Apre un nuovo McDonald’s a Salerno, al via la selezione di 30 persone

    • Cronaca

      Tagli al Campolongo Hospital, lettere di preavviso di mobilità per i 296 dipendenti

    I più letti della settimana

    • Spaccio e rapine, sgominate 5 bande criminali: arrestati i "signori della droga"

    • Far west ad Eboli: spuntano mazze di ferro e coltelli davanti alle bancarelle

    • Via Posidonia, precipita dal 5° piano: 42enne morto sul colpo

    • Apre un nuovo McDonald’s a Salerno, al via la selezione di 30 persone

    • Vietri sul Mare, scomparso nel nulla il violinista Mimmo Giordano

    • Colpito dalla scarica elettrica di un impianto Enel: giovane muore sulla Lungoirno

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento