"La crisi non esiste", Le Iene a Salerno

Enrico Lucci ha intervistato alcuni professionisti partenopei e poi l'imprenditore salernitano Fabio Sapere: per lui la "crisi non esiste"

Fabio Sapere con Enrico Lucci

"La crisi non esiste" così Fabio Sapere, imprenditore della piana del Sele nel settore calcestruzzi, nel corso della puntata di ieri della trasmissione Le Iene di Italia 1. L'imprenditore è stato intervistato nel corso di un servizio sulla crisi che "non esiste" fatto appunto dal giornalista Enrico Lucci, che prima si è recato a Napoli dove ha intervistato altre persone che hanno affermato che "la crisi è una questione psicologica" e poi, dopo l'intervista a Fabio Sapere, si è recato appunto presso il locale "Vittoria" di Salerno dove l'imprenditore (al momento del servizio) aveva prenotato una serata.

Tra shopping nelle vie più rinomate di Roma, Milano e Napoli e fine settimana a Capri e in altre località "inn" Sapere ha sentenziato che "la crisi non esiste" e, con un'espressione goliardica, ha invitato "chi si lamenta della crisi" a godersi la vita. Perché, come riferito anche da Enrico Lucci de Le Iene, "la crisi non esiste". Dichiarazioni, quelle dell'imprenditore salernitano, che non hanno mancato di scatenare polemiche in rete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento