Cava: la statua dell'Immacolata consegnata al convento di San Francesco, la protesta di Fra Gigino

Doccia gelata per la Confraternita dell'Immacolata Concezione di Cava de' Tirrenni: questa mattina, infatti, la statua della Vergine Immacolata è stata sequestrata dall'Autorità Giudiziaria che la consegnerà ai frati del Convento di San Francesco

Doccia gelata per la Confraternita dell'Immacolata Concezione di Cava de' Tirrenni: questa mattina, infatti, la statua della Vergine Immacolata è stata sequestrata dall'Autorità Giudiziaria che la consegnerà ai frati del Convento di San Francesco. A darne comunicazione è stato il vulcanico Fra Gigino, che ha protestato vibratamente contro questa decisione.

Il commento

"Oggi 3 ottobre 2018 il giudice fa prendere la Statua della Concezione che abusivamente sarà tenuta dai frati del convento di S. Francesco. La Venerabile Confraternita che conserva documenti e fatture anche dell'acquisto sarà chiamata a una causa civile - scrive Fra Gigino su Facebook - Da figli della Vergine che siamo e non persone che vivono di corruzione intrighi e peccato, si decide che non sarà fatta nessuna causa perché durerà anni, ma sarà realizzata un nuovo capolavoro d'arte che esprimerà in tutta la sua bellezza la Vergine Immacolata. Per tanto offerte, donazioni saranno tutte devolute alla venerabile confraternita. Io, Padre Luigi Petrone, chiedo scusa al priore all'amministrazione e a tutta la confraternita per come si viene trattati dalla Chiesa solo perché si è onesti e veri. Inoltre vedendo quello che ci sta nella Chiesa di cattiverie, dal 5 ottobre per un periodo di 10 gg mi ritiro per valutare una mia scelta. Vi porto nel cuore e vi chiedo scusa per il male che avete avuto ma la Vergine è sempre con noi" ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

Torna su
SalernoToday è in caricamento