Migrante affetto da "tubercolosi" in fuga: scatta l'allarme nel Salernitano

L’uomo, domiciliato presso il Cas di Sicignano degli Alburni, si è allontanato lo scorso 28 gennaio dall’ospedale di Foggia nonostante il parere negativo dei medici

Ore di apprensione per le sorte di un immigrato di nazionalità gambiana di 35 anni, domiciliato presso il Cas di Sicignano degli Alburni, affetto da “tubercolosi polmonare contagiosa”.

L'allarme

L’uomo - riporta Infocilento, che cita un'informativa interna della Questura - si è allontanato lo scorso 28 gennaio dall’ospedale di Foggia nonostante il parere negativo dei medici. Di lui si sono perse le tracce. Per questo sono state allertate le forze dell’ordine affinchè “nell’eventualità di rintraccio dello straniero adottino la massima cautela” e informino Questura, Asl e Comuni. Il rischio di contagio della malattia è molto alto.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

  • Incidente sul Trincerone, è morto il giovane portapizze: lutto a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento