Incidente stradale tra Pagani e Sarno, ancora un morto sull'A30

Incidente mortale sulla sull'autostrada Caserta-Salerno, nel tratto compreso tra Nocera Pagani e Sarno in direzione Caserta. Una persona perde il controllo e perde la vita sul colpo: inutili i soccorsi immediati

Un incidente d'auto

Perde il controllo dell'auto e muore sul colpo. La tragedia è accaduta stamattina, intorno alle ore 6:45, sull'autostrada A30, nel tratto compreso tra Nocera, Pagani e Sarno, in direzione Caserta. Non c'è stato nulla da fare per la vittima morta sul colpo, dopo aver perso il controllo dell'auto, senza coinvolgere terzi nell'incidente.

Inutili, purtroppo, i soccorsi giunti sul posto, insieme al personale della direzione 6° Tronco di Cassino, alle pattuglie della polizia stradale e ai vigili del fuoco. Il traffico sul tratto di strada transita attualmente su di una sola corsia, mentre si sta provvedendo al ripristino della regolare circolazione. Una nuova morte sull'asfalto, dunque, ha macchiato di sangue l'estate salernitana.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Sorpasso azzardato ad Eboli, scontro tra due auto: grave 18enne

    • Cronaca

      "Chi ha ucciso Chicca andrebbe linciato": bufera su Manlio Castagna

    • Politica

      Intervista al sindaco Massimo Cariello: "Eboli diventerà una città turistica"

    • Cronaca

      Aeroporto "Costa d'Amalti", tornano i charter: si vola per Corfù, Malta e Zante

    I più letti della settimana

    • Pastena, arrestato l'uomo che ha ucciso un cane a calci

    • Dramma a Pastena: donna precipita giù dal balcone, è morta

    • Dramma a Scala, si toglie la vita e lascia una lettera ai parenti

    • Blitz dei Nas alla mensa dell'Università: riscontrate irregolarità su sicurezza e cibo

    • "Ti piace, dì la verità": messaggi choc tra il 37enne e la figlia della sua compagna

    • Spaventoso incidente stradale: auto si ribalta in tangenziale, traffico in tilt

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento