Liceo Tasso, studenti falsificano le firme dei genitori per evitare le interrogazioni

A scoprire le ripetute anomalie è stata la dirigente scolastica Carmela Sant'Arcangelo che, adesso, ha deciso di usare la linea dura imponendo la presenza sul posto dei genitori per ogni richiesta di uscita

Falsificavano le firme dei genitori per uscire prima da scuola ed evitare le interrogazioni. È quanto scoperto dalla dirigente scolastica del liceo classico Tasso, dove – riporta Il Mattino - da un po’ di tempo le interruzioni della normale giornata di lezione in classe sembrano essere diventate una consuetudine per una parte di studenti. Tante, troppe, le richiede di uscite in anticipo, i permessi speciali con le più disparate motivazioni, corredate da firma o comunicazione scritta, a insaputa del genitore. 

Una situazione che ha spinto la presidente Carmela Sant’Arcangelo ad utilizzare la linea dura imponendo la presenza sul posto dei genitori degli alunni, per ogni richiesta di uscita in anticipo durante il normale orario scolastico. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si lancia dal cavalcavia e viene travolto da un tir: muore 67enne del salernitano

  • Cronaca

    Nocera Inferiore: spari in pieno giorno, si indaga

  • Cronaca

    Nocera Superiore, in prova ai servizi sociali e con la droga in auto: arrestato

  • Cronaca

    Angri, badante scomparsa nel nulla ora rischia il processo

I più letti della settimana

  • Oliveto: muore per un incidente domestico a 25 anni, Yolanda aspettava un bimbo

  • Cava de' Tirreni, spari in centro: ferita accidentalmente una ragazza

  • Campagna, passeggiata del Principe Alberto di Monaco tra la gente

  • Dramma a Pontecagnano, 28enne si suicida con i gas di scarico della sua Hunday

  • Commercio, abbassa le saracinesche un altro negozio storico di Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento