Mandato di arresto europeo per un salernitano: commise una rapina in Francia 29 anni fa

Arrestato per evasione dai domiciliari anche il pregiudicato D.D., 31enne di Capaccio Paestum

E' stato arrestato dai carabinieri di Capaccio Z.T. 59enne pregiudicato del posto, a seguito del mandato di arresto europeo richiesto dall’Autorità Giudiziaria Francese. L’uomo è accusato di rapina aggravata commessa sul territorio transalpino ben 29 anni fa. Il 59enne salernitano è stato trasferito al carcere di Salerno-Fuorni.

L'arresto

Arrestato per evasione dai domiciliari anche il pregiudicato D.D., 31enne di Capaccio Paestum: l'uomo, sottoposto alla misura cautelare restrittiva degli arresti domiciliari per atti persecutori nei confronti di una donna del posto, è stato sorpreso dai militari di Capaccio nei pressi dell’abitazione della donna che aveva già in passato molestato. Ora è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento