Montecorvino, ritrovata la studentessa scomparsa: era a casa del fidanzato

Da giovedì la tredicenne aveva fatto perdere le sue tracce. Nelle prossime ore verrà interrogata dai carabinieri, che stanno ricostruendo i suoi ultimi spostamenti

Denise

Hanno tirato un sospiro di sollievo i genitori di Denise Mele, la tredicenne di Montecorvino Rovella che aveva fatto perdere le sue tracce da giovedì scorso. Dopo giorni di intense ricerche la giovane è stata ritrovata nella serata di oggi a casa del fidanzato, che poche ore fa ha rivelato ai carabinieri il suo nascondiglio. Ora i militari dell'Arma stanno ricostruendo i suoi spostamenti. Nelle prossime ore la ragazza verrà interrogata in caserma dove potrà anche riabbracciare i genitori, che nella giornata di ieri avevano lanciato un appello pubblico affinchè lei ritornasse a casa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Domani a Campagna i funerali dello studente morto all'Unisa

    • Cronaca

      De Luca agli studenti: "Chi fa uso di droga non merita di vivere"

    • Cronaca

      Attentato a Manchester, il racconto di Gigi Cassandra: "Sto bene, non ho sentito l'esplosione"

    • Cronaca

      Anno scolastico 2017-2018: ecco il nuovo calendario regionale

    I più letti della settimana

    • Tragedia all'Università, giovane precipita dalla rampa di scale della Biblioteca e muore

    • Si schianta con la moto contro un'auto a Battipaglia: muore Maria Rosaria Santese

    • Domani a Campagna i funerali dello studente morto all'Unisa

    • Battipaglia, dolore e sgomento per la morte di Maria Rosaria

    • Si spara all'addome in via Leucosia: grave vigile urbano di Salerno

    • Studente precipita e muore all'Unisa, Tommasetti: "Un minuto di silenzio all’inizio di tutte le attività"

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento