Cade dalle bici e muore a 15 anni, strazio ai funerali di Nicole

La giovane, insieme ad alcune amiche, aveva deciso di fare un giro in bici: le ragazze avevano imboccato la strada che porta a Laurino, quando, in una curva, la ragazzina ha perso il controllo della bici

Nicole - foto Facebook

Bagno di folla, ai funerali di Nicole Gnarra, la quindicenne di Campora morta a seguito di una tragica caduta in bicicletta. Giovedì scorso la giovane, insieme ad alcune amiche, aveva deciso di fare un giro in bici: le ragazze avevano imboccato la strada che porta a Laurino, quando, in una curva, la ragazzina ha perso il controllo della bici, cadendo a terra e battendo la testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito soccorsa, Nicole è arrivata al San Luca in condizioni disperate: a nulla, è servito un delicato intervento chirurgico alla testa. Purtroppo, dopo due giorni di ricovero nel reparto di rianimazione, non ce l’ha fatta. Dolore, tra familiari e amici. Si susseguono innumerevoli messaggi sulla sua bacheca Facebook: "Voglio ricordarti sempre con quel sorriso sulle labbra e la tua risata contagiosa”, "Ti ricorderemo sempre per i  tuoi bei sorrisi luminosi, per la tua allegria e la gioia di vivere", "Rimarrai sempre uno dei doni più grandi e belli che la vita mi potesse fare". Strazio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • Scomparso dal 1° giugno insieme ad un'amica: Emanuele sta bene

Torna su
SalernoToday è in caricamento